Friday, November 04, 2005

..un po' di me..


..chi tra quelli che mi leggono mi conosce da un po' sa cosa è per me la poesia e quanto riesca a parlare per me.. anche attraverso le emozioni di altri..
oggi mentre mi preparavo per andare a letto sono inciampata in queste poche righe.. semplici.. fresche.. ma mi stavano bene..
eccole ve le regalo...

LENZUOLA

Mattina
polverosa di sole
lucida di freddo
silenziosa
Potrei
leggere storie
stirare le lenzuola
fare un bagno
e invece resto stesa
incollata
al materasso
e gioco ad essere paralizzata
nel corpo,nei pensieri
nel tempo
Poi il lenzuolo bianco
si fa aquilone
mi avvolge
mi porta via
mi fa viaggiare
Nel tempo
Vado e torno,
immobile io
mentre l`anima
fa aerobica

Ida Campagnola

4 comments:

ValerioL said...

Grazie Vero...

Anonymous said...

..
ma questa sembra scritta anche perme...
ora me la riciclo veloce veloce..
"l'anima che fa l'aerobica"..
la mia fa anche capoeira
bacio
stefania

la suocera said...

forse quando l'hanno scritta pensavano anche a me e' bellissima

Ida Campagnola said...

Cosa può desiderare di più un poeta se non che le sue parole comunichino ad altri le sue stesse emozioni?
E che una poesia passi di mail in mail, di blog in blog?
E' bellissimo!
Grazie a tutte.
Ida Campagnola